venerdì 20 gennaio 2017

Novità in libreria Gennaio 2017


Titolo: Flower
Autore :Shea Olsen Elizabeth Craft
Pagine: 288
Uscita 2 gennaio 2017

Charlotte vive con la nonna ed è una ragazza con la testa sulle spalle: bravissima a scuola, lavora in un negozio di fiori per pagarsi gli studi e nel tempo libero si prepara per l’ammissione alla prestigiosa università di Stanford. È molto concentrata e non si concede distrazioni, niente uscite serali e soprattutto niente ragazzi: la sua più grande paura è infatti quella di fare la fine di tutte le donne della sua famiglia, che hanno rinunciato a seguire le proprie aspirazioni a causa dell’amore. Una sera, all’ora di chiusura, entra nel suo negozio un misterioso e affascinante cliente, ombroso ma gentile, che le fa strane domande. Nonostante ne rimanga colpita, Charlotte è sicura di non rivederlo mai più… E invece la mattina dopo le viene recapitato in classe un mazzo di rose purpuree, i suoi fiori preferiti. A mandarglieli è stato proprio Tate, il ragazzo della sera prima, che inizia a corteggiarla in modo molto discreto ma deciso. Charlotte, dopo le resistenze iniziali, decide di uscire con lui per una sola sera. Ma appena fuori dal ristorante vengono assaliti da folla di paparazzi che grida il nome di Tate… Chi è davvero quel misterioso ragazzo e cosa nasconde dietro quei bellissimi occhi malinconici?

Titolo: The Paradox. Il mondo sospeso
Autore: Charlie Fletcher
Editore: Fanucci
Uscita:19 gennaio 2017

Coloro che appartengono alla società segreta Oversight conoscono molte cose. Sanno per esempio che il ferro freddo è in grado di ricacciare le bestie della notte nell’oscurità, o che ritrovarsi tra due specchi non sempre è una buona idea... E sanno anche che il loro compito è proteggere l’umanità dalle forze soprannaturali, nonostante il loro numero stia drasticamente diminuendo e i nemici siano ormai alle porte. Quando il signor Sharp e Sara Falk, due dei membri più importanti dell’Oversight, si ritrovano intrappolati nel mondo sospeso al di là degli Specchi Neri, l’uno alla ricerca dell’altra e di una via per tornare a casa, scoprono qualcosa che non avevano osato nemmeno immaginare: una minaccia che, se non scongiurata, potrebbe mettere in pericolo l’intera umanità. Perché di fronte a quella rivelazione, ciò che credevano di sapere sul soprannaturale è destinato a essere dimenticato per sempre.

Titolo: Carve the Mark
Autore: Veronica Roth
Editore: Mondadori
Pagine: 503
Uscita: 17 gennaio 2017

In una galassia percorsa da una forza vitale chiamata corrente, ogni uomo possiede un dono, un potere unico e particolare, in grado di influenzarne il futuro. CYRA è la sorella del brutale tiranno che regna sul popolo shotet. Il suo dono, che le conferisce potere provocandole allo stesso tempo dolore, viene utilizzato dal fratello per torturare i nemici. Ma Cyra non è soltanto un'arma nelle mani del tiranno. Lei è molto più di questo. Molto più di quanto lui possa immaginare. AKOS è il figlio di un contadino e di una sacerdotessa-oracolo del pacifico popolo di Thuvhe. Ha un animo generoso e nutre una lealtà assoluta nei confronti della famiglia. Da quando i soldati shotet hanno rapito lui e il fratello, l'unico suo pensiero è di liberarlo e portarlo in salvo, costi quel che costi. Nel momento in cui Akos, grazie al suo dono, entra nel mondo di Cyra, le differenze tra le diverse origini dei due ragazzi si mostrano in tutta la loro evidenza, costringendoli a una scelta drammatica e definitiva: aiutarsi a vicenda a sopravvivere o distruggersi l'un l'altro. Carve the Mark - I predestinati è un racconto sul potere, l'amicizia e l'amore in una galassia carica di doni inaspettati.

Titolo: Stockholm Confidential
Autore: Hanna Lindberg
Editore: Mondadori
Pagine: 380
Uscita: 2 gennaio 2017

Solveig Berg è la più promettente giornalista d'inchiesta di Stoccolma: la città non ha segreti per lei. Ma basta un solo passo falso perché la sua carriera scivoli inesorabilmente verso il baratro. In un battito di ciglia, non le rimane che il suo blog, Stockholm Confidential, e qualche aggancio col jet set che ancora le permette di intrufolarsi negli eventi che contano. È così che inciampa in quello che potrebbe essere lo scoop della sua vita... ma anche il gioco più pericoloso e letale che abbia mai affrontato. Il party è di quelli che non si dimenticano, per il semplice fatto che a organizzarlo è Lennie Lee, fotografo di moda e proprietario di una rivista scandalistica. Lennie ama la bella vita e adora circondarsi di modelle. Ma quando la top model Jennifer Leone viene trovata morta in circostanze sospette, Lennie si trova a dover escogitare di tutto pur di stare a galla in acque sempre più buie e pericolose. Anche perché c'è una testimone, proprio Solveig, che ha visto come sono andate veramente le cose. E Solveig non ha intenzione di andare dalla polizia, no: lei vuole usare ciò che sa per realizzare lo scoop della sua vita. Anche a costo di metterla a repentaglio, quella vita...

venerdì 13 gennaio 2017

5 cose che...5 personaggi preferiti di serie tv

Buon venerdì lettori ed anche oggi ben tornati alla consueta rubrica dove ovviamente non ho potuto fare a meno di sforare dai termini ma ormai mi conoscete quando si parla di telefilm non si scappa

5 cose che è una rubrica creata dal blog Twins Books Lovers (qui tutte le informazioni) nella quale ogni settimana si propone una lista di 5 elementi abbinati a un tema specifico che può spaziare dal libresco al cinematografico


Il tema di oggi è: 5 personaggi preferiti delle serie tv


Dana Scully (The X Files)
 
If I quit now, they win
Inizia gli studi in medicina ma decide di proseguire entrando nell'accademia per poter entrare nell' FBI, lanciata nel mondo misterioso degli X files perchè invalidi il lavoro del collega finisce invece per essere la sua migliore alleata e l'amore della sua vita. Il suo scopo è scoprire la verità e dare giustizia. E' la mia eroina non si arrende mai, è intelligente, va contro le sue stesse convinzioni pur ti aiutare un amico, è coraggiosa e premurosa, combatte con mostri agenzie governative e il cancro ma torna sempre in piedi, la vita le ha tolto così tanto ma non smette di combattere e donare amore a chi le sta vicino.

Peggy Carter (Agent Carter)

Sola in una terra straniera, con un nuovo futuro incerto scopre presto che il destino ha in serbo per lei una nuova missione. Agente speciale di un'organizzazione nascente, questa volta non sarà sola ma dovrà impara ad abbattere i muri del suo cuore e aprirsi scoprendo le persone che tengono veramente a lei.


Molly Hooper (Sherlock)

Don't just say you are, because I know what that means, looking sad when you think no one can see you. 
But, you can see me. 
I don't count. What I'm trying to say is that if there's anything... I can do, anything you need, anything at all, you can have me.
Fedele amica e ottima patologa, si districa in un mondo di psicopatici ed enigmi senza perdere il suo candore. Ha mollato uno dei più temuti criminali e schiaffeggiato Sherlock. E' l'unica oltre a John che può permettersi di riprendere Sherlock senza scatenare il lui una reazione esagerata, al contrario nonostante il suo caratteraccio sembra tenere molto all'opinione di Molly.
You're wrong, you know. You do count. You've always counted and I've always trusted you. But you were right. I'm not okay.

Stella Gibson (The Fall)

“We’ve chosen to work in a masculine, paramilitary, patriarchal culture. Let’s not let it beat us.”

Stella like star Detective sovraintendente, Stella che nasconde un mondo dietro i suoi occhi blu, con un passato misterioso che nonostante le tre stagioni non ci è stato dato modo di comprendere a pieno, se non che le ha lasciato dentro una tristezza profonda. Sa riconoscere potenziale quando lo vede, femminista convinta, è rapida nel fare collegamenti e sa entrare in empatia con il prossimo.
Why are women emotionally and spiritually so much stronger than men? 
Because the basic human form is female. Maleness is... a kind of birth defect.

Cassandra Cillian (The Librarians)

Selezionata dalla Biblioteca per entrare a far parte della cerchia dei bibliotecari incaricati di proteggere il mondo da manufatti magici la sua vita solitaria trova una nuova famiglia; ha un grande dono l'ipersinestesia che unisce tutti i suoi sensi e le permette di elaborare in modo visivo dati e calcoli complicatissimi il suo dono però deriva da un tumore nel cervello che potrebbe presto esserle fatale. Nonostante la consapevolezza del suo probabile tragico destino Cassandra non perde la sua energia e sguardo meravigliato sul mondo. E' un amante della scienza ma si illumina quando scopre che Babbo Natale esiste davvero. Si districa abilmente tra strani enigmi e incantesimi entrando in sintonia perfino con il ruolo di prince charming quando un libro li trasforma il personaggi delle favole, ammaliando tutti uomini e donne e nel corso degli episodi ha effettivamente chimica con entrambi.

Come Bonus vorrei citarvi Claire Duncan

"I'm not even the main character in my own life" "I'm looking at you now" 
personaggio di una serie poco conosciuta Dramaworld, infelice della sua vita si rifugia spesso nella visione dei suoi drammi koreani preferiti ma un giorno vi si ritrova catapultata dentro e tutto cambia. Claire è un'adorabile fangirl che cerca di rimettere insieme la sua coppia preferita, tra pasticci e risate scoprirà di non essere solo un personaggio secondario ma la protagonista della sua stessa storia

venerdì 6 gennaio 2017

5 cose che... 5 libri famosi che non ho letto


Buon venerdì lettori come sono andate le vostre feste natalizie? Avete avuto qualche regalo libroso? Oppure qualche dolcetto nella calza?
Ben tornati all'appuntamento con 5 cose che
5 cose che è una rubrica creata dal blog Twins Books Lovers (qui tutte le informazioni) nella quale ogni settimana si propone una lista di 5 elementi abbinati a un tema specifico che può spaziare dal libresco al cinematografico


Il tema di oggi è: 5 libri famosi che non ho letto

Il signore degli anelli di J.R.R Tolkien
Ho letto Lo Hobbit mentre per questo tomone della letteratura fantasy penso che mi accontenterò della visione cinematografica

Il cavaliere d'inverno di Paulina Simons

Leningrado, 1941. In una tranquilla sera d'estate Tatiana e Dasha, sorelle ma soprattutto grandi amiche, si stanno confidando i segreti del cuore, quando alla radio il generale Molotov annuncia che la Germania ha invaso la Russia. Uscita per fare scorta di cibo, Tatiana incontra Alexander, un giovane ufficiale dell'Armata Rossa che parla russo con un lieve accento. Tra loro scatta subito un'attrazione reciproca e irresistibile. Ma è un amore impossibile, che potrebbe distruggerli entrambi. Mentre un implacabile inverno e l'assedio nazista stringono la città in una morsa, riducendola allo stremo,Tatiana e Alexander trarranno la forza per affrontare mille avversità e sacrifici proprio dal legame segreto che li unisce.
Questo è un libro che ho visto spesso comparire nella blogsfera con reazioni entusiaste ma sono ancora un pò titubante per l'eccessiva quantità di drama che potrebbe contenere, voi lo avete letto?

Shadowhunters di Cassandra Claire
Tessa Gray, orfana sedicenne, lascia New York dopo la morte della zia con cui viveva e raggiunge il fratello ventenne, Nate, a Londra. Unico ricordo della vita predente, una catenina con un piccolo angelo dotato di meccanismo a molla, appartenuto alla madre. Quando il fratello maggiore scompare all'improvviso, le ricerche portano la ragazza nel pericoloso mondo sovrannaturale della Londra vittoriana. Sarà rapita, ingannata, sfruttata per la sua straordinaria capacità di trasformarsi e assumere l'aspetto di altre persone. La salveranno due Shadowhunters, Will e Jem, destinati a combattere i demoni, nonché a mantenere l'equilibrio tra i Nascosti e fra questi e gli umani. Tessa sarà costretta a fidarsi. Si unirà a loro nella lotta contro i demoni per poter imparare a controllare i propri poteri e riuscire finalmente a trovare Nate. Ma tutto ciò la porterà al cuore di un arcano complotto che minaccia di distruggere gli Shadowhunters, e le farà scoprire che l'amore può essere la magia più pericolosa di tutte.
Penso di essere rimasta tra le poche a non aver ancora letto un libro della Claire ho entrambi i primi volumi delle Origini e della saga classica che attendono il loro turno sugli scaffali, quando una saga diventa troppo famosa rischio di buttare troppe aspettative sulla lettura e rimanerne delusa per questo postpongo ma restano sicuramente nella lista delle letture da fare in futuro.

Il trono di Spade di Martin

Questo sono invece fermamente convinta che resterà una di quelle letture per cui non sorgerà nessun interesse ad affrontarle 

Sette minuti dopo la mezzanotte di Patrick Ness

Una notte di luna e brezza leggera, il piccolo Conor si sveglia di colpo sentendo bussare alla finestra della sua cameretta. Terrorizzato, allunga l'orecchio per cogliere qualche rumore sospetto dal piano di sotto. Nulla. Sono passati sette minuti dalla mezzanotte. D'un tratto, sente chiamare il suo nome. Conor è preso dal panico: potrebbe essere l'apparizione spaventosa che da giorni lo tormenta nel sonno, l'incubo che viene a trovarlo da quando sua madre ha iniziato le cure mediche. Invece, quando si fa coraggio e si sporge dalla finestra, trova ad attenderlo un mostro. Un mostro tutto particolare, però, senza artigli o denti aguzzi.È semplicemente un albero. Antico e selvaggio, una creatura che sembra uscita da un altro tempo. Il mostro è pronto a stringere un patto con lui: nelle notti successive racconterà a Conor tre storie, di quelle che aiutano a uccidere i draghi che ognuno di noi nasconde nel fondo del proprio animo, storie che spingono ad affrontare le paure più grandi. Ma in cambio la creatura misteriosa vuole da lui una quarta storia, un racconto che deve contenere e proteggere la cosa più pericolosa di tutte: la verità
Meglio conosciuto come A monster calls uscito qualche hanno fa sembra tornato ad essere il libro del momento, questa è invece una lettura che un pò mi incuriosisce

E voi li avete letto? Quali sono i libri che non avete letto e volete recuperare o al contrario pensate che mai e poi mai leggerete?
 

Template by BloggerCandy.com