martedì 27 giugno 2017

Novità in libreria Giugno 2017

Titolo: Questo canto selvaggio
Auotre: Victoria Schwab
Editore: Giunti
Data di pubblicazione: 13 giugno 2017

Per anni Verity City è stata teatro di crimini e attentati, finché ogni episodio di violenza ha cominciato a generare mostri, creature d'ombra appartenenti a tre stirpi: i Corsai e i Malchai, avidi di carne e sangue umani, e i Sunai, più potenti, che come implacabili angeli vendicatori con il loro canto seducente catturano e divorano l'anima di chi si sia macchiato di gravi crimini. Ora la città è attraversata da un muro che separa due mondi inconciliabili e difende una fragile tregua: al Nord lo spietato Callum Harker offre ai ricchi protezione in cambio di denaro, mentre al Sud Henry Flynn, che ha perso la famiglia nella guerra civile, si è messo a capo di un corpo di volontari pronti a dare la vita pur di difendere i concittadini e ha accolto come figli tre Sunai. In caso di guerra la leva più efficace per trattare con Harker sarebbe la figlia. Così August, il più giovane Sunai, si iscrive in incognito alla stessa accademia di Kate per tenerla sotto controllo. Ma lei, irrequieta, implacabile e decisa a tutto pur di dimostrare al padre di essere sua degna erede, non è un'ingenua...

Titolo: Winter
Serie: Cronache lunari #4
Autori: Marissa Meyer
Editore: Mondadori
Data di pubblicazione: 13 giugno 2017

La giovane principessa Winter è molto amata dal suo popolo per la sua grazia e la sua gentilezza. E, nonostante le cicatrici che ne deturpano il volto, è considerata uno splendore dai Lunari, anche più della regina Le-vana, la sua matrigna. Winter, poi, disprezza la sovrana con tutta se stessa, anche perché sa che la donna non approverà mai i suoi sentimenti per il bel Jacin, amico d'infanzia nonché guardia del palazzo. Ma Winter non è la fragile creatura che Levana pensa che sia. Infatti, la ragazza ha l'occasione di privarla del suo potere. E ora, grazie all'aiuto della cyborg Cinder e delle sue alleate, le viene offerta la possibilità concreta di dare inizio a una rivoluzione che rovesci la sovrana e ponga fine così alla guerra che infuria ormai da tanti, troppi anni.


Titolo: ABSENCE: Il gioco dei quattro
Autore: Chiara Panzuti
Editore: Fazi Editore
Data di pubblicazione: 1 giugno 2017

Viviamo anche attraverso i ricordi degli altri.
Lo sa bene Faith, che a sedici anni deve affrontare l’ennesimo trasloco insieme alla madre, in dolce attesa della sorellina. Ecco un ricordo che la ragazza custodirà per sempre. Ma cosa accadrebbe se, da un giorno all’altro, quel ricordo non esistesse più? E cosa accadrebbe se fosse Faith a sparire dai ricordi della madre? 
La sua vita si trasforma in un incubo quando, all’improvviso, si rende conto di essere diventata invisibile. Nessuno riesce più a vederla, né si ricorda di lei. Non c’è spiegazione a quello che le è accaduto, solo totale smarrimento.
Eppure Faith non è invisibile a tutti. Un uomo vestito di nero detta le regole di un gioco insidioso e apparentemente folle, dove l’unico indizio che conta è nascosto all’interno di un biglietto: 0°13′07″S 78°30′35″W, le coordinate per tornare a vedere.
Insieme a Jared, Scott e Christabel – come lei scomparsi dal mondo – la ragazza verrà coinvolta in un viaggio alla ricerca della propria identità, dove altri partecipanti faranno le loro mosse per sbarrarle la strada. Una corsa contro il tempo che da Londra passerà per San Francisco de Quito, in Ecuador, per poi toccare la punta più estrema del Cile, e ancora oltre, verso i confini del mondo.


Titolo: P.S. I like you
Autore: Kasie West
Editore: newton Compton
Data di pubblicazione: 29 Giugno 2017

Il sogno di Lily è comporre canzoni. Scrive versi ovunque le capiti. Anche durante le lezioni che proprio non riesce a digerire, per esempio quelle di chimica. Almeno fino al giorno in cui l’insegnante, esasperato dalla sua disattenzione, fa sparire dal suo banco qualsiasi oggetto possa distrarla: tutto tranne un foglio e una penna per prendere appunti. Ma la passione è più forte di tutto. E così Lily inizia ad appuntare versi sul banco, sperando che nessuno se ne accorga. Qualcuno però la scopre. Qualcuno che legge e aggiunge parole alle sue, sul banco. A ogni lezione di chimica. Tre volte a settimana. Quella che nasce tra Lily e il suo misterioso interlocutore è una vera e propria corrispondenza, che la entusiasma, le dà energia e la spinge a trasformare quelle frasi in testi di canzoni. Quanto può durare la magia?

Titolo: Amore per tre
Autore: Fabiola D'Amico
Editore: Newton Compton
Data di pubblicazione: 1 giugno 2017

Klain e Simone vivono a New York. Non si conoscono ma s’incrociano spesso a Central Park durante le loro corsette mattutine. Si piacciono, ma nessuno dei due fa nulla per sbloccare la situazione, finché, quando lui salta una corsa al parco, si perdono di vista. Klain ha una figlia di sei anni, Danielle. Un giorno, leggendo la lettera che la piccola ha scritto a Babbo Natale, Klain scopre che la bambina desidererebbe tanto che il padre avesse una fidanzata, e allora decide di rivolgersi a un’agenzia. Entra alla Lady Cupido intenzionato a chiedere aiuto e chi trova? Proprio Simone… Non sarebbe perfetta per recitare la parte della fidanzata davanti a Danielle?


Titolo: Il segreto di Parigi
Autore: Karen Swan
Editore: newton compton
Data di pubblicazione: 29 giugno 2017

Da qualche parte, lungo le strade di Parigi, c’è un appartamento sommerso da strati di polvere e segreti: è stracolmo di opere d’arte d’inestimabile valore che sono rimaste lì, nascoste per decenni. L’incarico di valutare quei tesori è affidato a Flora, giovane e ambiziosa esperta d’arte, una donna in grado di mantenere il controllo durante un’asta da milioni di sterline, ma con serie difficoltà ad accettare un invito a cena a lume di candela. Flora ha il compito di ricostruire la storia di ogni dipinto presente nell’appartamento, per cercare di scoprire chi abbia tenuto nascoste quelle opere d’arte. Si ritrova così catapultata negli affari dei Vermeil, una famiglia del jet set internazionale che si muove tra Parigi e Antibes, e si rende ben presto conto di avere a che fare con qualcosa di poco chiaro. Xavier Vermeil sembra infatti intenzionato a porre un freno all’interesse di Flora per la sua famiglia. Che cosa nasconde? 

Titolo: Paper prince
serie: The royals#2
Autore: Erin Watt
Editore: sperling & Kupfer
Data di pubblicazione: 27 Giugno 2017

Ella non sa dire se la sua vita fosse migliore o peggiore prima che Callum Royal la trovasse. Ma una cosa è certa: da quando è piombata in casa Royal come un tornado, per lei è cambiato tutto. Scuola privata, feste e vestiti costosi. Con la sua grinta e la sua schiettezza, è riuscita persino a vincere l'ostilità dei fratelli Royal, a conquistare il loro rispetto e il loro cuore - in particolare quello di Reed. Il più imperscrutabile dei cinque. Bello, ricco e popolare, Reed ha tutto. Le ragazze fanno la fila per uscire con lui e i ragazzi lo rispettano. Eppure, nulla e nessuno sembra importargli. Perché i Royal sono così: non sono facili ai sentimenti, piuttosto li seppelliscono, fingendo che niente li sfiori. Con Ella, però, per la prima volta dopo la morte della madre, Reed ha permesso a se stesso di lasciarsi andare alle emozioni. Ma il suo mondo crolla quando, dopo una discussione, Ella scompare. Con il cuore a pezzi, e senza lasciare traccia. D'altronde è abituata a scappare e rifarsi una vita ripartendo ogni volta da zero. Tutti incolpano Reed per quella fuga, i suoi fratelli lo odiano e, se possibile, lui odia se stesso ancora di più. Ed è disposto a fare qualsiasi cosa pur di ritrovarla. Ma, se anche ci riuscisse, sarebbe in grado di riconquistare il suo cuore?


Titolo: Il libro maledetto
Autore: Kai Erik
Editore: Sperling & Kupfer
Data di pubblicazione: giugno 2017

Durante una lezione universitaria, uno studente coglie alla sprovvista il professore di lettere, Mickel Backman, chiedendogli di un libro che nessuno avrebbe mai dovuto nominare: una raccolta inedita di poesie scritte a inizio Novecento. Il giovane autore, tale Leander Granlund, non conobbe mai il successo come poeta, ma divenne tragicamente noto come assassino, accusato di aver avvelenato sposi e invitati a un banchetto di nozze, e poi l'editore che si era rifiutato di pubblicarlo. Un retroscena dai contorni oscuri, una fitta trama di passione e follia perdurata nel tempo, perché i versi misteriosi sembrano non aver mai cessato di riversare la loro influenza funesta su chiunque ne sia entrato in possesso. Lo studente - Pasi, un tipo tormentato e sfuggente - è convinto che il professore sappia molto di più di quanto non voglia ammettere, e non ha alcuna intenzione di abbandonare la ricerca su quel poeta maledetto. Dopotutto, che male può fare un manoscritto scomparso da decenni? Non sa che entrarne in possesso è come mettere piede all'inferno. O forse è proprio il richiamo di quell'abisso ad attirarlo. Fino a quando non ne vedrà il fondo.

venerdì 9 giugno 2017

5 cose che... 5 serie TV interrotte

Buongiorno lettori ritorna la rubrica 5 cose che... oggi si ritorna in tema telefilmico a parlare di quelle storie che ci hanno fatto sognare, dedicare a loro il nostro tempo e poi brutalmente interrotte.

5 cose che è una rubrica creata dal blog Twins Books Lovers (qui tutte le informazioni) nella quale ogni settimana si propone una lista di 5 elementi abbinati a un tema specifico che può spaziare dal libresco al cinematografico



Agent Carter

Un piccolo gioiellino Marvel con un sacco di potenzialità, ambientazione anni 50, colori vibranti, umorismo britannico mai troppo eccessivo, uno splendido cast di personaggi diversi a cui era facile affezionarsi e poi c'è lei Peggy! La nostra eroina che si fa strada in un modo misogino e pieno di strane avversità, senza doti sovrannaturali ma con tanta determinazione e un team che si forma pian piano.

Once upon a time in Wonderland

Spinoff meno conosciuto della serie madre C'era una volta ma che ho apprezzato molto di più per la scelta di focalizzarsi su meno personaggi selezionati portando avanti le loro storie. Si concentra sulle avventure di Alice in wonderland e nonostante la prima stagione abbia comunque un bel finale pensato come conclusione non mi sarebbe affatto dispiaciuto continuare a seguire le avventure di Alice, il suo amato Cyrus e il fante di cuori insieme ai loro amici.

Selfie

Di solito non mi affeziono mai molto alle serie comedy leggere ma questa aveva quel qualcosa in più. Con protagonista la splendida Karen Gillan, sotto l'apparente superficialità del tema (l'apparenza esteriore e l'essere sui social) riesce a portare la protagonista ad affrontare un viaggio di scoperta di sè, a far ridere ma anche emozionare.

Hannibal



Altra serie, altro genere. Decisamente più oscura delle precedenti, la serie reimmagina la storia del famoso doctor Lecter alle origini della sue collaborazione con l' FBI. Interrotta dopo tre stagioni (ma ora si vocifera di un possibile futuro) nonostante le numerosi lodi è passata abbastanza in sordina tra il pubblico. Ho sentimenti contrastanti verso questa serie, da un lato dà un twist al solito poliziesco, ha un'estetica e cura dei dettagli paragonabile a pochi e ha introdotto nuovi personaggi diversi e interessanti, anche qui abbiamo un cast d'eccezione, oltre alla bravura dei principali Mads Mikkelsen e Hugh Dancy, abbiamo qualche novità come la splendida Caroline Dhavernas nei panni di Alana, versione femminile del dottor Bloom e personaggi inediti come la terapeuta di Hannibal Bedelia, costruita grazie alla bravura di attrici come Gillian Anderson (ho già sproloquiato di quanto adori Gillian dei panni di Bedelia!?). Il lato negativo è che per quanto abbia introdotto degli splendidi personaggi femminili tende sempre a sacrificarne lo sviluppo per i due principali, se la 3x01 è un piccolo tributo che poteva dar vita a tutta un'altra storia, la seconda metà della terza stagione stava andando un pò troppo fuori rotta quindi uno stop era necessario, ma sarei più che curiosa di rivedere questa serie sui nostri schermi se assicurassero che nessun altro personaggio femminile venga sacrificato per puro scopo autocelebrativo. Altrimenti come alcuni hanno proposto sarebbe più che be accetto uno spinoff su Bedelia.

The catch

Poliziesco ideato dalla creatrice di Grey's anatomy, giunto alla seconda stagione pare che verrà sacrificato per lasciare spazio alle serie più famose. Anche questa serie dava decisamente quel qualcosa in più al genere investigativo. La prima stagione è incentrata sulle indagini di Alice Vaughan, brillante detective che lavora per le investigazioni private, per ritrovare il suo fidanzato che pare essere in realtà un truffatore e l'abbia raggirata solo per i suoi soldi, ma la verità che entrambi scoprono pian piano è che quello che era iniziato come un gioco di caccia si è trasformato in un amore vero. I due si ritroveranno su fronti opposti finendo però per collaborare su vari così con metodologie diverse con lo scopo di trovare alla fine un modo per tornare insieme.


E le vostre serie come procedono? Hanno avuto il loro meritato finale? Hanno subito la cancellazione o qualche salvataggio improvviso? 

 

Template by BloggerCandy.com